Corsi: DOPPIAGGIO

SEMINARIO: Il canto nel Doppiaggio

Lo studio della vocalità, i segreti artigianali dell'utilizzo di fondamentali tecnicismi specifici
è stato tramandato per secoli dalle scuole del canto e da quelle del teatro.
Nel doppiaggio la voce ha un ruolo preminente come è noto, e in quanto suono, veicolo
del logos, la voce necessita di essere studiata non solo dal punto di vista acustico, ma
anche da quello fisiologico e in un certo senso musicale. Da qui la convergenza delle due
discipline e la necessità di tracciarne le linee di convergenza.
La meccanica funzionale ad una corretta fonazione passa attraverso l'apprendimento
di automatismi e sinergie tra respirazione, spinte muscolari, gestione e rilassamento della
laringe, conoscenza delle zone di maschera e risonanza, termini noti ai professionisti del
settore, ma che spesso faticano ad essere utilizzati correttamente nel loro complesso.

Durata : 4 incontri

Materie : Svolgimento tecnico:
-Si partirà da alcuni esercizi di gruppo per far prendere consapevolezza dell'utilizzo del
corpo nella fonazione e di quanto influiscano le tensioni muscolari a livello della laringe
sull'emissione sonora.
-Esercizi di riscaldamento:
vocalizzi mirati (della scuola del canto italiano e fiammingo)alla preparazione della
seconda fase di studio sulla parola.
-Esercizi di lettura:
verranno proposti momenti di studio sulla spazialità del suono attraverso la tecnica della
declamazione progressiva e della legatura del fraseggio in direzione della lettura e allo
stesso tempo di una ricerca sull'estetica sonora della parola in senso musicale,
indagando le zone di maschera e risonanza.

Partenza : febbraio 2011

N.ro partecipanti : 8 max

Docenti : Cosimo Morleo

Docente di canto moderno e vocal coach.
E iscritto all'AICI Associazione Insegnanti di Canto Italiani.
Affianca la sua carriera di cantante e formatore vocale a
quella di regista. Si è esibito in prestigiosi festival e rassegne:
Settembre Musica,Piemonte in musica, Rosa Sonora, Circolo
dei lettori Torino, Casa del Pane "festival sguardi altrove"
Teatro Strehler Milano.
Tiene seminari in Italia sul canto e l'utilizzo della voce per gli attori tra gli ultimi: Del portar la
voce al Cor. La poesia d'amore di Michelangelo Verona.
Ha studiato con artisti di fama internazionale tra gli altri:
Claudine Ansermet, Sergio Foresti, Marius Van Althena, Ellen
Christi, Elena Roggero, Accademia di musica antica Bolzano.
Ha lavorato come insegnante di espressività vocale a Milano
presso Teatri Possibili, a Torino con Accademia dello
Spettacolo, Suoneria La casa della musica Settimo
Torinese. Attualmente impegnato a Parigi con la regia della
pièce Les amours troquèes.

Utenza : aperto a tutti

Luogo : ODS S.C. Via Nicola Fabrizi 16 - Torino